login

eventi

sostieni

Caricamento Eventi
  • Questo evento è terminato.

Convegno “Il Progetto di Paesaggio per la Città Resiliente”

In collaborazione con AIAPP, venerdì 25 ottobre BAM, presso la sede della Fondazione Riccardo Catella, ospiterà il convegno dal titolo “Il progetto di paesaggio per la città resiliente”.

Temi dell’incontro saranno i Servizi Ecosistemici e le Nature-Based Solutions, oltre al Partenariato Pubblico-Privato, nell’ambito del quale sarà trattata la case history della Biblioteca degli Alberi come esempio innovativo di parco pubblico con gestione privata.

 

Per i crediti formativi, preregistrazione su segreteria.nazionale@aiapp.net

 

 

PROGRAMMA

Introduce e modera Anna Lambertini | Direttrice di Architettura del Paesaggio

Saluti istituzionali Luigino Pirola e Flora Vallone | AIAPP

Un parco per la città, i cittadini, la sua community Francesca Colombo | Direttore Generale Culturale di BAM, Biblioteca degli Alberi Milano

Parchi urbani e identità dei luoghi Valerio Cozzi | AIAPP

Il concorso internazionale per i Giardini di Porta Nuova Flora Vallone | AIAPP

Direzione Lavori Avanzata: il caso BAM Paolo Palmulli | AG&P greenscape, AIAPP

Progetto e gestione integrata Giardino Boroli Novara Massimo Semola e Francesco Bosco | AIAPP e Paolo Cottino | KCity

Amsterdam: paesaggi sostenibili per la transizione energetica Paolo Picchi | AIAPP – Academy of Architecture-Amsterdam University of the Arts

Progettare il cambiamento: stormwater management, nature based solutions per la città Simone Amantia Scuderi | AIAPP

Milano 2030: Green Ecologica Resiliente Piero Pelizzaro | Chief Resilient Officer Comune di Milano

Conclusioni Luigino Pirola | Presidente AIAPP

25 ottobre 2019 @ 17:00 - 19:30

Icona località Fondazione Riccardo Catella
in collaborazione con: AIAPP – Associazione italiana di Architettura del Paesaggio
Gratuito
Prenota

Tickets

The numbers below include tickets for this event already in your cart. Clicking "Get Tickets" will allow you to edit any existing attendee information as well as change ticket quantities.
Tickets are no longer available
Condividi su