Skip to content
Frassino americano o Frassino bianco
Collezione botanica

Frassino americano o Frassino bianco

Nome comune: Frassino americano o Frassino bianco

Nome latino: Fraxinus americana

Famiglia: Oleaceae

Origine: Canada e Stati Uniti orientali

Caratteristiche:

Il genere, Fraxinus, ha origine incerta e secondo alcuni autori deriva dal greco frasso ‘difendo’, ‘assiepo’, mentre la specie, excelsior, si riferisce all’imponenza di questo albero.
Vigoroso albero deciduo dal portamento espanso e colonnare, può arrivare fino a 20-25 m, cresce bene nei terreni fertili e umidi e viene spesso utilizzato per creare zone d’ombra.
La corteccia va dal color verde oliva al grigio chiaro.
Le foglie caduche sono di un colore verde scuro, opposte, pennate, composte da 7 foglioline portate da un lungo picciolo e lunghe fino a 30 cm. Durante il periodo autunnale queste si tingono di una bellissima colorazione gialla-rossa.
Il frutto è una samara peduncolata, con una lunga ala che viene facilmente dispersa dal vento.
Il legno è economicamente importante per la sua durezza e resistenza. È molto impiegato in falegnameria e per la realizzazione di mobili.
Negli ecosistemi forestali del Nord America rappresenta un’importante fonte di alimento per mammiferi e uccelli che ne utilizzano i semi e le foglie.
Il succo delle foglie può essere applicato sulle punture di zanzara per ridurre gonfiore e prurito.
Negli Stati Uniti è stato impiegato per il recupero e il rimboschimento di aree degradate.

Curiosità: con il legno si producono mazze da baseball e chitarre elettriche.

Botanical information powered by AG&P

Condividi su